Vincenzo Strino

Comunicazione Digitale

Come vincere una campagna elettorale senza soldi

Come vincere una campagna elettorale senza soldi

Hai deciso di partecipare alle elezioni ma non hai molti soldi da spendere per la tua campagna elettorale?

Premetto: non commettere errori di valutazione, avere più soldi degli altri è sempre una buona cosa nelle elezioni (e in generale nella vita, non siamo ipocriti, suvvia). Si può vincere una campagna elettorale senza soldi, ma ciò non significa ignorare completamente l’importante compito di una raccolta fondi. I candidati che fanno una buona raccolta di denaro con iniziative ed eventi, di solito hanno risultati miglior in politica per questo e per molte altre ragioni.

Tuttavia, se c’è qualche motivo per cui devi assolutamente fare una campagna elettorale senza fondi, ecco alcuni suggerimenti su come provare a farcela ugualmente. Se usi saggiamente il tuo tempo, lavori duro e ti concentri su quello che serve per vincere, allora tutto è possibile.

 Inizia presto la tua campagna

E quando dico presto, intendo davvero presto. Annuncia la tua candidatura un anno prima del giorno delle elezioni e inizia subito a stare in strada tra le persone. La maggior parte dei candidati non inizia la campagna fino a pochi mesi prima del giorno delle elezioni. Quindi usa il tempo a tuo vantaggio. Nel momento in cui la campagna di un tuo avversario prende il via, assicurati di aver già visitato le case degli elettori con frequenza due, tre o quattro volte.

Fai in modo che nessuno dimentichi il tuo nome

Il mio mantra della campagna elettorale è “più è faticoso e meglio funziona”. Bussare alla porta di ogni elettore della tua città o del tuo collegio è difficile, ma è efficace. Le cose facili – come presenziare solo in occasione di incontri pubblici – sono solo modi pigri e inefficaci per fare campagna.

Racconta la tua storia

Troppi candidati pensano di dover trattare la loro campagna come se stessero facendo domanda per un posto di lavoro. Non mettere il tuo curriculum come marchio della tua campagna; potresti esserne orgoglioso, ma all’elettore medio non interessa dove hai studiato. Invece, racconta la tua storia personale. Scegli due o tre argomenti e ripetili agli elettori finché non diventano le cose a cui tutti pensano quando sentono il tuo nome. La tua famiglia, i tuoi affari, i tuoi hobby, il servizio alla comunità o altri dettagli personali sono ottimi punti di riferimento.

Concentrarsi sull’efficacia, non sul “sentirsi bene”

Stai attento a spendere i soldi su cose che magari non ti porteranno neanche un voto. Cartelloni pubblicitari, spot radiofonici e annunci sui giornali potrebbero farti sentire bene (“hey guarda, la mia faccia è ovunque!”), ma in realtà raggiungono pochissimi dei probabili elettori a cui dovresti mirare. Assicurati che ogni euro speso ti aiuti a raggiungere un elettore probabile. Visitare le case degli elettori e fare una buona campagna sui social col target giusto potrebbe non farti sentire bene, ma sono strategie decisamente migliori.

Mantenere una lista contatti dettagliata 

La tua lista contatti della campagna vincerà o perderà le tue elezioni per te. Tieni un registro dettagliato di ogni persona che incontri durante la tua campagna, di ciò di cui hai parlato e delle informazioni di contatto. Un ottimo elenco di contatti sarà utile in molti modi; puoi usarlo come un elenco di inviti a raccolte di fondi, promemoria per uscire a votare, ma soprattutto per avere sempre presenti quali sono le priorità nel tuo collegio. Bombardare di mail o di messaggi gli elettori non va proprio bene. I contatti ti servono per capire come creare un programma che rispecchi quelle che sono le necessità di chi poi deciderà se meriti di essere eletto o meno.

Non cedere alla tentazione di lanciare fango

Azionare la macchina del fango può funzionare nelle campagne elettorali nazionali dove i collegi sono enormi, ma non è altrettanto efficace nelle più piccole campagne elettorali locali (e spesso si ritorcerà contro di te completamente). Smettila di preoccuparti di ciò che sta facendo il tuo avversario e concentrati solo a lavorare il più forte possibile per far prevalere il tuo nome là fuori. Fare pettegolezzi sul tuo avversario potrebbe farti stare bene, ma è una delle più grandi perdite di tempo che tu possa avere. Scordati di giocare sporco sugli altri candidati e fai una campagna più che puoi per te stesso, invece.

in gennaio 4, 2018

#Instagram

  • Sotto agli occhi non ho borse, ma scavi della metropolitana.
Dormo poco, sogno tanto, si vede?
😂
•
#me #strino
#followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • Buongiorno, chi ha detto ballottaggio? ♥️🗼
•
#architecture #building #architexture #city #buildings #skyscraper #urban #design #minimal #cities #town #street #art #arts #architecturelovers #abstract #lines #instagood #beautiful #archilovers #architectureporn #lookingup #style #archidaily #composition #geometry #perspective #geometric #pattern
  • Coraggio ed entusiasmo 💪😗
Giovedì ho avuto l'onore di poter raccontare la storia del #larsec davanti a centinaia di persone. Non importa che sia il rione Sanità, Ponticelli o Secondigliano: per cambiare le cose servono coraggio ed entusiasmo. In bocca al lupo a tutti volontari che con #opportunity sono destinati a cambiare il volto della città di #napoli •
#followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • Giovedì sarò insieme alla ciurma del #larsec alla serata "2 euro a piacere contro la camorra", un evento creato da persone capaci di schierarsi, di prendere decisioni importanti con un sorriso. 
Questo evento servirà a raccogliere fondi per #Opportunity, la prima agenzia di servizi per migranti e più bisognosi con sede in beni confiscati alla camorra nel cuore del rione #Sanità.
•
#napoli
#naples
#me
#rionesanità 
#followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • La fase più bella del viaggio è quando torno a casa e provo a ricreare ciò che mi ha ispirato 🇬🇧 🌹
•
#sunday
#london #camden #visitlondon #igerslondon #followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • Never stop dreaming 💪🦄
•
#dream #neverstopdreaming
#followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • Ma nun ne parlammo cchiù 🌴
•
#napoli #naples #visitnaples #igersnapoli #gaiola #gaiolaportafortuna #followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • Bere per accettare l'attuale situazione politica italiana 🇮🇹
{La foto è di @raffaellarferre }
•
#napoli #wine #winelover
#followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • "And if you tolerate this then your children will be next".
C'è questa frase che mi rimbomba in testa da stamattina e penso che sia stata il mio subconscio a mandarmela. "Se tollerate questo, i vostri figli saranno i prossimi": non si può, è un fatto di amore proprio. E pure perché mi sono stufato di appartenere ad una nazione di cui non poter essere orgogliosi. Un paese di cui vergognarsi, in cui c'è sempre quello che prova a tirarti giù.
•
#italy #glorydays #colorful
#italia #followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback  #instagood #likeall #streetart #color #sun #eyes #monday
  • Va' dove ti porta il cuore ❤️
•
#naples
#napoli #followme #like4like #TFLers #liker #likes #l4l #likes4likes #photooftheday #love #likeforlike #likesforlikes #liketeam #likeback #likebackteam #instagood #likeall #likealways #liking #liked
  • Io sono uno di quelli che tifa solo per la maglia però, davanti a certe cose, pure io un poco vengo meno.
È bello pensare ad una squadra che acquista credibilità e prestigio anche attraverso uno degli allenatori più vincenti di sempre. È molto eccitante •
#napoli #naples #1926 #sscnapoli #football #soccer #ilovefootball #footballer #ancelotti
  • Spero che sia tutto uno scherzo e che queste offerte dalla Cina non siano mai arrivate.
In ogni caso, anche se tiferò sempre e solo per la maglia, una tua partenza mi dispiacerebbe.
Sei il giocatore che maledico di più la domenica, ma sei anche quello che apprezzo di più, capitano. 
Non mollare
•
#napoli #1926 #sscnapoli #hamsik #soccer #ball #futbol #futball #football #pass #shoot #score #goal #field #TFLers #net #team #soccerball #photooftheday #instafutbol #instagood #grass #run #soccergame #fifa #worldcup

Seguimi!