Vincenzo Strino

Comunicazione Digitale

Facebook è diventato la nuova Rete 4

Facebook è diventato la nuova Rete 4

Sono iscritto a Facebook dal 2008 e all’epoca la situazione appariva gestibile se confrontata con quella attuale: gli anti-vax non erano un gruppo di pressione politica, ma quelli da sfottere, così come lo erano quelli che pubblicavano i post con la frase “Buongiornissimo!!1!! Kaffè??”


Negli ultimi 10 anni molto è cambiato dal punto di vista dell’innovazione e della digitalizzazione delle masse (evito di approfondire la questione perché questo non è un post scientifico) ed oltre a Facebook sono arrivate altre piattaforme come Snapchat prima ed Instagram poi, che hanno conquistato il mercato guardando soprattutto alle nuove generazioni. Quindi se fino a questo punto è andato tutto bene, lasciate che vi dica la mia con tono sarcastico ma fermo: le generazioni che hanno proceduto la mia hanno inquinato Facebook fino a farlo diventare la nuova Rete 4.

Ormai sembra di stare in un talk show continuo in cui c’è zio Giovanni che dice la sua nel modo più scomposto possibile, scrivendo o condividendo cose provenienti da pagine dal titolo che è tutto un programma (tipo “Grande Cocomero Revolution”). Magari all’inizio trovavamo divertente che anche persone di mezza età si iscrivessero a Facebook, ma poi, quando pure i nostri parenti hanno cominciato a commentarci i post, è diventato imbarazzante come quando da piccoli si guardava qualche scena di un bacio in presenza di mamma e papà. E in questo mix di sentimenti, alla fine ha prevalso la noia, proprio come quando ti ritrovi a guardare distrattamente due che litigano in tv.

Qual è il punto insomma? Con l’esplosione di Instagram, molti utenti di fascia definibile “giovane” hanno abbandonato Facebook, lasciando inevitabilmente il campo ai tanti zio Giovanni che fino a ieri si limitavano a dire la loro al bar o al cenone della vigilia di Natale. Non solo, in Italia il 58% degli utenti di Facebook ha più di 35 anni. È cresciuta molto la fascia di iscritti oltre i 45-55 anni e, rispetto a due anni fa, l’unica fascia di età che diminuisce è quella dei giovani fino a 18 anni in misura del 4%. Un segno che non toglie stabilità alla piattaforma, ma che è comunque significativo in chiave futura.

Pure perché, diciamoci la verità: se già mal sopportavamo i ragionamenti di zio Giovanni durante le festività natalizie, per quale assurdo motivo dovremmo sorbircelo anche sui social tutti i giorni dell’anno?

in Gennaio 8, 2019

#Instagram

  • In questi giorni si parla tanto di giovani. Non so se si tratti di una strategia politica o altro, ma posso dire che quando sono con loro mi illumino (e questa foto lo dimostra) 💡
.
.
#photographylovers #photographers #photograpy #photomodel #photography📷 #photographie #photogrid #larsec #photographers_of_india #photogenic #napoli #photoshoot #photobooth #photoshop #photography #photo #photographer #photograph #photooftheday #photos #photolove #photographylover #secondigliano #photobook #photographyart #photoftheday #photog #photoshooting  #me
  • Ma che parlamm' a fa?
•
•
#home #casa #pizzanapoli #napoligram #napolidavivere #napolinstagram #napolifood #napolipix #prilaga #napoli_da  #napoli_foto #napoli_naples #napoli
  • Non sono tipo da frasi fatte e da mimose, quindi ho optato per una guantiera di sfogliatelle calde ❤️
•
•
#8marzo #festadelladonna #napolifood #naples #napoli #napolidavivere #napoli_da #napoli_foto #napolifoodporn #napolitana #napolipix #napoligram #strino #napolinstagram #neapel #napolifoodblog #woman #napoli_naples #2019
  • Internet Is boring
(a special postcard from Rome)
•
•
#rome #roma #igersroma #prati #picture #picoftheday #bestoftheday #moment #funny #fun #night #italy #strino #internet
  • Lookin' at future 🌠
Nun teng niente a vedè cu' nisciuno ❤️✊
•
•
#me #memories #future #vision #photooftheday #picoftheday
  • Il ritmo è qualcosa che ti viene dall'anima. A volte pare bordello, ma solo perché rispecchia quello che tu tieni dentro e provi a tirare fuori per farlo sentire agli altri.
La comunicazione è ritmo
🥁💓
  • Ma secondo voi, si può fare il pranzo della domenica con una vista così?
Mi si è riempito subito lo stomaco d'amore, di vita, di bellezza ancora prima di cominciare a mangiare.
E pensare che ero lì per lavoro.
Che bella Capri la domenica mattina, che bella la primavera! 🌷🏝️😍
•
•
#capri
#sunday #spring #primavera #domenica #work #strino #napolidavivere #napolipix #napolifood #napoli_foto #napolinstagram #napoli_da #napoli #napoligram #napolifoodporn  #forzanapolisempre #napoli_naples
  • Col tempo sono diventato di indole meno punk e più jazz 🥁
•
#strino  #musican #drum #musically🎶 #drums #drum #musica #happy #me #musiclover #musicals #live #musicislife #life #musically #music #drummer #boy #musicians #musical #memories #musician #musicos
  • Stamm turnann •
•
#me #memories #photooftheday #gomorra #quote #bestoftheday #strino #photograpy #portrait #serious #seriously #napoli #napolipix #napolinstagram #napolidavivere #napoligram #napoletano #napoli_foto #napoli_naples #igersnapoli
  • Working class Strino
📳 Is the new 🛠️ •
•
#me #photographers  #photography #photograpy #photo #photographie #strino #photoftheday #photos #photographs #photogrid #photographic #photolove  #photograph #photographer #pasocial #photooftheday #photobooth #awesome #work
  • I still believe it when you say 
It's another perfect day 🍻 (La frase non c'entra niente con la foto, so solo che è partita ora la canzone che la racchiude ed è scattato il momento #memories 💔)
•
•
#me #photooftheday #bestmoments #happy #perfectday #beer #friends #love  #memories #oktoberfest
  • Credete per essere forti 💪
Amate per essere felici ♥️
•
•
#stars #tweegram #black #instapic #peanuts #night #nice #blackandwhite #believe #strong #igdayly #webstagram #love #happy #my #sweet #quotes #instacool #quote #strino #me #dream #instalove #throwback #awesome #instafollow

Seguimi!